Cari lettori,

abbiamo deciso di intraprendere una nuova avventura creando un nuovo prodotto editoriale che parta dal basso e dalla strada.
Il nostro quotidiano non ha un orientamento partitico e diamo per questo voce a tutti, da destra a sinistra, senza pregiudizi o preconcetti ideologici.
Le persone hanno diritto di parola indipendentemente dal ceto sociale, dalla religione professata o dall’orientamento sessuale e le loro opinioni hanno tutte la medesima dignità e sono registrate e riportate negli articoli in virgolettato.
Rivolgiamo l’attenzione alle nuove comunità internazionali presenti nel territorio, senza dimenticare i palermitani, i siciliani, gli italiani, le cui storie non trovano spazio perché magari non fanno notizia.
Seguiamo i fatti di cronaca, attualità, politica, sport ed eventi vari e vi raccontiamo le storie di quelle donne e quegli uomini che in uniforme compongono la spina dorsale della nostra comunità e del nostro Paese.
Per vocazione le nostre foto hanno la priorità sempre sui testi ed ogni “nostro” articolo/servizio, pertanto, ha una copertina e una photo gallery di almeno 10 immagini.
Ci rifiutiamo di pubblicare notizie le cui fonti non sono state precedentemente verificate.
EmmeReports non ammette la spettacolarizzazione di una notizia, del dolore e della mortificazione altrui, altresì mettiamo sempre davanti la dignità della persona e il rispetto dell’essere umano.
Pretendiamo questo tipo di comportamento anche da parte dei nostri collaboratori.
Diamo molto peso alla comunicazione attraverso i social, quindi Facebook,
Instagram, Twitter, pagine e profili personali in cui condividiamo articoli e foto per raggiungere un maggior numero di lettori.
Ci impegneremo ogni giorno affinché il nostro prodotto sia di vostro gradimento!

Buona visione a tutti voi e buona luce a noi!

Francesco Militello Mirto & Antonio Melita

error: Content is protected !!