Cronaca

“Truffa dello specchietto” a Baucina: un arresto

Un 36enne, originario del siracusano, già noto alle Forze dell’Ordine è stato arrestato per la “truffa dello specchietto” ai danni di 70enne di Baucina. 

L’anziano è stato inseguito e obbligato a fermarsi in un luogo isolato dal 36enne che ha preteso un ingiusto e immediato risarcimento in denaro per un sinistro stradale mai avvenuto e costringendo il pensionato a prelevare al bancomat la somma di denaro da farsi consegnare.

I Carabinieri sono riusciti a rintracciare, avvicinare e rassicurare il 70enne che ha raccontato l’accaduto permettendo l’arresto del 36enne che si trova ora presso la casa circondariale “Antonino Burrafato” di Termini Imerese in attesa dell’interrogatorio di garanzia.

di Redazione – EmmeReports

Redazione

Commenta

Clicca qui per pubblicare un commento

error: Content is protected !!