Cronaca

Chili di droga dalla Spagna allo ZEN di Palermo

Carabinieri

I Carabinieri della Stazione San Filippo Neri di Palermo hanno scoperto un traffico di droga tra la Sicilia e la Spagna. 8 sono le persone arrestate (4 in carcere e 4 ai domiciliari), accusate di spaccio di sostanze stupefacenti.

A capo dell’inchiesta c’è un trentenne, con precedenti penali, che faceva la spola da Palermo a Barcellona a bordo di voli di linea ed una volta a destinazione inviava pacchi postali con dentro chili di hashish e marjuana.

I pacchi, indirizzati sempre a destinatari fittizi, una volta spediti, venivano recuperati dagli stessi indagati al loro rientro in città. Le operazioni per recuperare il pacco avvenivano tramite accordi diretti con il corriere, al quale i trafficanti chiedevano informazioni relative alla posizione di consegna, per poi concordare il luogo del ritiro. 

La droga veniva poi smerciata a Palermo garantendo un volume d’affari di circa 650.000 euro nei sei 6 mesi di durata delle indagini.

“La Stazione San Filippo Neri unico comando operativo di polizia nel delicatissimo e complesso quartiere Zen 2, recentemente visitato dal ministro della Difesa e dal comandante generale dell’Arma, continua a rappresentare un presidio prezioso sul territorio, che assicura attività di prevenzione e di repressione continue dei fenomeni criminali di strada e, in parallelo, svolge un’opera assidua di vicinanza alla popolazione onesta, affiancando le associazioni di volontariato del quartiere e la parrocchia” si legge in una nota del Comando Provinciale dei Carabinieri.

“Bonificare il territorio da queste forme gravi di illegalità resta una priorità assoluta dell’Arma dei Carabinieri di Palermo, a premessa della rinascita della comunità, anche in aree di particolare disagio” conclude la nota.

di Redazione – EmmeReports

Redazione

Commenta

Clicca qui per pubblicare un commento

error: Content is protected !!