Breaking news

Fiamme Gialle scoprono pacco di marijuana inviato per posta

Guardia di Finanza scopre un pacco di marijuana inviato per posta, durante un controllo in una ditta privata di consegne a Carini.

La merce era appena rientrata nei locali aziendali per mancata consegna da Mazara del Vallo e i finanzieri, durante l’ispezione negli uffici e nel magazzino dell’azienda, hanno avvertito un forte odore assimilabile alla presenza di droga.

Individuato il pacco, hanno scoperto al suo interno una busta contenente 200 grammi di marijuana, confermata dal drug rapid test.

La droga sequestrata se immessa nel mercato avrebbe fruttato circa 1.300 euro.

di Redazione – EmmeReports

Redazione

Commenta

Clicca qui per pubblicare un commento

error: Content is protected !!