Politica Politica Nazionale

Reddito di Cittadinanza, Alaimo (M5S): “Alcuni politici si battono il petto per i poveri e poi vogliono toglierlo”

Movimento 5 Stelle

“In Sicilia il Reddito di Cittadinanza ha salvato migliaia di famiglie in difficoltà e stupisce leggere dichiarazioni di politici locali che con una mano si battono il petto parlando della necessità di aiutare le fasce più povere e con l’altra mano alzano il forcone minacciando di voler eliminare una misura importantissima come questa che si è mostrata fondamentale ancor più durante l’emergenza Covid”.

A dichiararlo è la parlamentare del Movimento 5 Stelle, Roberta Alaimo dopo che Matteo Renzi aveva proposto l’abolizione del sussidio perché “è voto clientelare dei 5 Stelle”.

“Questa non solo è incoerenza, ma significa andare contro ai cittadini per meri calcoli politici. Magari sono gli stessi personaggi che hanno illuso i percettori del RDC spacciando i PUC per prestazioni di lavoro precarie presso la pubblica amministrazione o promettendo una futura stabilizzazione a tempo indeterminato. Comprendo la perenne campagna elettorale, ma la vecchia politica stia lontana dal Reddito di Cittadinanza e pensi a tutelare le fasce più deboli” conclude la parlamentare pentastellata.

di Antonio Melita – EmmeReports

error: Content is protected !!