Cronaca

Piantagione indoor: padre e figlio in manette

I Carabinieri della Stazione di Bolognetta, supportati dallo Squadrone Eliportato Cacciatori “Sicilia”, hanno arrestato un 44enne e un 22enne per coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti.

I militari hanno perquisito l’abitazione dei due uomini, rispettivamente padre e figlio, rinvenendo circa 180 grammi fra marijuana e hashish. Una stanza dell’abitazione era adibita a serra indoor, con 6 piante di cannabis indica di circa 20 cm di altezza.

L’arresto è stato convalidato dal G.I.P. di Termini Imerese, che ha disposto per entrambi la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

La sostanza stupefacente sequestrata, dal valore di oltre 2500 euro, verrà campionata ed analizzata a cura del Laboratorio del Comando Provinciale di Palermo.

di Redazione – EmmeReports

Redazione

Commenta

Clicca qui per pubblicare un commento

error: Content is protected !!