Cronaca

Movida e assembramenti: divieti a partire da oggi

Saranno applicate una serie di limitazioni nelle strade del centro storico di Palermo, a partire da oggi e fino al 20 giugno, in caso di violazioni sono previste sanzioni dai 400 ai mille euro.

L’ordinanza firmata ieri sera dal sindaco del capoluogo siciliano, Leoluca Orlando, è legata al contenimento dell’emergenza Covid ma anche ai casi di “movida selvaggia” che hanno visto persino l’aggressione di agenti di Polizia a piazza Magione

L’ordinanza riguarda una serie di strade e piazze del centro storico di Palermo qualora si verificasse un eccessivo affollamento all’interno. Il provvedimento è differenziato in tre aree:

Piazza Sant’Anna

  • Via Lattarini angolo Piazza Sant’Anna (accesso);
  • Piazza Sant’Anna angolo via Cagliari (deflusso);
  • Piazza Sant’Anna angolo via Sant’Anna (deflusso).

I divieti sono in vigore nei fine settimana (5, 6, 12, 13, 19 e 20 giugno): oggi e domani dalle 18 alle 23, dalla prossima settimana fino a mezzanotte.

Piazza Magione

  • Via Rao angolo Via Pardi
  • Via Filangeri angolo Via Rao;
  • Vicolo Caccamo all’Alloro
  • Via dei Risorti angolo Via della Vetreria;
  • Via della Vetreria angolo Via dello Spasimo;
  • Via Castrofilippo angolo Via Riso;
  • Via Riso angolo Via della Vetreria;
  • Via Magione angolo Via Botta.

Divieti tutti i giorni dal 5 al 20 giugno dalle 18 alle 23 oggi e domani e fino a mezzanotte a partire da lunedì 7 giugno.

Mercato della Vucciria

  • Via Maccheronai/Piazza San Domenico (accesso);
  • Discesa Caracciolo/Via Roma (accesso);
  • Via Pannieri/Corso Vittorio Emanuele (accesso);
  • Vicolo Mezzani/Corso Vittorio Emanuele (accesso);
  • Via Argenteria/Vicolo Paterna (deflusso);
  • Via dei Coltellieri/Vicolo della Rosa Bianca (deflusso);
  • Vicolo Mezzani/Via dei Frangiai (deflusso).

I divieti sono in vigore nei fine settimana (5, 6, 12, 13, 19 e 20 giugno): oggi e domani dalle 18 alle 23, dalla prossima settimana fino a mezzanotte.

di Redazione – EmmeReports

Redazione

Commenta

Clicca qui per pubblicare un commento

error: Content is protected !!