Pallanuoto Sport

Coppa Italia: in finale si sfideranno la Pro Recco e il Brescia

Coppa Italia pallanuoto

La Pro Recco batte il TeLiMar per 12 a 5 e vola in finale di Coppa Italia dove incontrerà il Brescia che ha superato l’Ortigia Siracusa, per 17 a 8, nell’altra semifinale disputata stasera alla Piscina Comunale di Palermo.

I Campioni d’Italia faticano nel primo tempo dove riescono a strappare un pareggio rispondendo con Niccolò Figari e Dusan Mandic alle reti dei padroni di casa di Luca Marziali e di Adrija Vlahovic (su rigore).

Alla prima sirena il punteggio è quindi di parità: 2 a 2.

Nei secondi otto minuti sono sempre i palermitani ad andare in vantaggio, con l’uomo in più, sempre con Marziali e Vlahovic, ma i biancocelesti della Pro Recco riescono nuovamente a pareggiare con un diagonale di Pietro Figlioli e con Aaron John Younger che segna a porta vuota su passaggio dello stesso Figlioli. A 85 secondi dalla sirena arriva il sorpasso degli ospiti con Gonzalo Oscar Echenique e a 32 secondi con Stefano Luogo che fissa il risultato sul 6 a 4 per la Pro Recco.

La partita adesso è indirizzata a favore dei Campioni d’Italia che grazie al capitano Aleksandar Ivovic, a segno per tre volte, allungano sul 9 a 4 prima della rete di Massimiliano Migliaccio che fissa il punteggio del terzo tempo sul 9 a 5.

Ultimi otto minuti di gara a favore della Pro Recco che segna con Echenique, Nicholas Presciutti e ancora Echenique per il 12 a 5 che proietta in finale i biancocelesti che affronteranno domani il Brescia.

“Che bello giocare una partita di questo livello. Peccato che non ci fosse il pubblico, abbiamo fatto due tempi ottimi, poi ci sono mancate le forze, anche in attacco. Ed è uscita la loro qualità. Io comunque sono orgoglioso della mia squadra, usciamo a testa a alta” ha affermato a fine partita il coach del TeLiMar Salvador Marco “Gu” Baldineti.

“Mi è piaciuta la calma con cui la squadra ha reagito ad un inizio in cui abbiamo trovato qualche difficoltà nella seconda metà di partita abbiamo ritrovato il nostro gioco e fatto quello che avevamo preparato” ha affermato il mister della Pro Recco, Gabriel Hernandez Paz.

  • Coppa Italia pallanuoto
  • Coppa Italia pallanuoto
  • Coppa Italia pallanuoto
  • Coppa Italia pallanuoto
  • Coppa Italia pallanuoto
  • Coppa Italia pallanuoto
  • Coppa Italia pallanuoto
  • Coppa Italia pallanuoto
  • Coppa Italia pallanuoto
  • Coppa Italia pallanuoto
  • Coppa Italia pallanuoto
  • Coppa Italia pallanuoto
  • Coppa Italia pallanuoto
  • Coppa Italia pallanuoto
  • Coppa Italia pallanuoto

di Antonio Melita – EmmeReports

Antonio Melita

Commenta

Clicca qui per pubblicare un commento

Rispondi

Ascolta Radio Time!

Iscriviti a EmmeReports!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Seguici sui social

Resta aggiornato con le nostre news!

error: Content is protected !!