Cronaca

Rapina a mano armata: un arresto a Palermo

Operazione Alto Impatto

La Polizia di Stato ha arrestato il presunto autore di una rapina a mano armata, compiuta il 19 agosto 2020, ai danni del dipendente di un distributore di benzina in via Francesco Paolo Di Blasi a Palermo: un incensurato 30enne del quartiere Oreto.

La vittima della rapina aveva raccontato di essere stata avvicinata da due uomini armati di pistola che gli avevano rubato 200 euro. Uno dei due era stato bloccato poco dopo il colpo nei pressi del distributore ed aveva raccontato agli agenti di essere rimasto in panne con la moto.

Oggi la misura cautelare degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico emessa dal gip del tribunale di Palermo.

di Redazione – EmmeReports

Redazione

Commenta

Clicca qui per pubblicare un commento

error: Content is protected !!