Cronaca

Zona rossa, controlli delle forze dell’ordine: un arresto a Partinico

Con la zona rossa, a Palermo, le Forze dell’Ordine hanno controllato 3522 persone, sanzionate 134, controllate 555 attività commerciali.

Nelle due prime giornate di domenica e lunedì, in seguito all’istituzione della zona rossa, in città e provincia, le pattuglie delle Forze dell’Ordine hanno controllato 3522 persone, sanzionate 134, perché prive di una motivazione che ne legittimasse la presenza in strada. In totale sono state controllate 555 attività commerciali, di cui una sanzionata.

Durante uno di questi controlli, effettuati lunedì scorso a Partinico, gli Agenti della Polizia di Stato hanno tratto un ragazzo di 21 anni e denunciato in stato di libertà un altro giovane di 16 anni. I due sono stati fermati poiché uno di loro, senza mascherina, ha reagito con violenza all’invito di fornire le proprie generalità e cercando di eludere i controlli ha cominciato a spintonare con violenza gli agenti che, colpiti con calci e pugni, sono stati salvati da una pattuglia dei Carabinieri, che li hanno bloccati. Il maggiorenne è stato tratto in arresto, mentre il minore denunciato in stato di libertà

Numerosi controlli per il rispetto della zona rossa sono stati effettuati, in via Libertà, in piazza Ruggero Settimo, in via Ruggero Settimo ed in altre isole pedonali come piazzetta Bagnasco, nonché in via Maqueda e lungo il Foro Italico. In queste zone il presidio di sicurezza dedicato ai servizi anti covid, ha visto impegnate quotidianamente 11 pattuglie della Polizia di Stato, 6 pattuglie dell’Arma dei Carabinieri, 3 della Guardia di Finanza e 10 della Polizia Municipale.

Anche in ambito portuale, aeroportuale e ferroviario, le forze dell’ordine hanno effettuato i controlli, verificando le autocertificazioni in possesso dei viaggiatori in arrivo nell’isola, al fine di accertare Ia sussistenza dei requisiti che ne giustificano l’ingresso nel territorio regionale nonostante la zona rossa.  Su 3431 passeggeri fermati, solo 3 i sanzionati. Potenziate anche le pattuglie impiegate in ambito stradale e autostradale, ben 21 nell’arco delle 24 ore, che hanno effettuato posti di controllo e presidiato gli svincoli maggiormente sensibili, allo scopo di contenere, quanto piu possibile, gli spostamenti in uscita o in entrata dai comuni della provincia di Palermo. In questo contesto sono stati controllati 84 automobiIisti e sanzionati 4 per mancato rispetto della zona rossa.

Di Redazione – EmmeReports

Redazione

Commenta

Clicca qui per pubblicare un commento

Rispondi

Iscriviti a EmmeReports!

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 5 altri iscritti

Seguici sui social

Resta aggiornato con le nostre news!

error: Content is protected !!